Accedi al tuo account

Se sei già registrato accedi al tuo account con le tue credenziali.

Registrati

Creare un account è semplicissimo. Grazie al tuo account potrai monitorare la consegna dei tuoi acquisti, gestire i tuoi dati personali, beneficiare di offerte esclusive e molto altro.

Crea il tuo account
close

risultati ricerca

close
Il carrello è vuoto
VINO191

Torraccia del Piantavigna - Ramale Colline Novaresi Nebbiolo DOC Rosso 2016 75cl

€16,90

    Prezzo 22% IVA inclusa, spese di spedizione escluse

    Disponibilità
    Prodotto non disponibile
Share

Descrizione

Torraccia del Piantavigna è situata a Ghemme, nell’Alto Piemonte, ai piedi del Monte Rosa, una delle più emblematiche montagne italiane. Con una superficie di 38 ettari coltivata a vitigni autoctoni di grande tradizione come il Nebbiolo, la Vespolina e il Vitigno a bacca bianca come da Disciplinare di Produzione, l’azienda vinifica, affina e imbottiglia, direttamente nelle sue cantine, vini rossi, bianchi e rosati di grande qualità, tra i quali spiccano eccellenze come il Ghemme e il Gattinara D.O.C.G.

Le uve per il Ramale provengono dai migliori vigneti dell'azienda, sulle colline di Ghemme. Il vino invecchia per almeno 2 anni in botti di rovere francese di Allier e sebbene sia destinato ad essere bevuto più giovane del Ghemme e del Gattinara, alcune annate si mantengono per molti anni. È un vino ricco e di corpo, con molto carattere; ha un colore rosso rubino profondo, al naso presenta frutti rossi maturi, viole e note speziate.

 

Vinuccio    Denominazione: Torraccia del Piantavigna - Ramale Colline Novaresi Nebbiolo DOC 

Vinuccio    Annata: 2016

Vinuccio    Vitigni: Nebbiolo

Vinuccio    Regione: Piemonte

Vinuccio    Abbinamenti: carni rosse, formaggi e salumi stagionati

Vinuccio    Alcol: 13%

Vinuccio    Temperatura di servizio: 16 - 18°

 

  

 

Recensioni (0)

Nessun commento per questo prodotto.

Scrivi il tuo commento


*
star
Il campo 'Voto' è obbligatorio
Voto medio (/5)
*
Il campo 'Nome' è obbligatorio
*
Il campo 'messaggio' è obbligatorio